Le migliori news per le tue vacanze

Ostuni al 1° posto nella classifica dei 12 borghi bianchi più belli d’Italia

Il popolare motore di ricerca voli Skyscanner, ha selezionato 12 borghi bianchi d’Italia dal fascino senza tempo. Al primo posto della classifica svetta Ostuni

Dodici borghi italiani dove il sole si riverbera sul bianco della calce, regalando atmosfere uniche e suggestive. Piccoli gioielli italici dove regalarsi una passeggiata dona serenità e un senso piacevole alla quotidianità.

Skyscanner, il popolare motore di ricerca viaggi globale, ha selezionato dodici bellissime città bianche da visitare in Italia, pubblicando sul sito, una sezione completamente dedicata a loro.

Il sito, visitato da internauti di tutto il mondo, ha scelto come città da visitare almeno una volta nellla vita, Ostuni, la Città Bianca per eccellenza, seguita da Locorotondo, Cisternino, Martina Franca, Ceglie Messapica, Molfetta, Trani, Siracusa, Matera, Atrani, Ascoli Piceno e Isola di Levanzo.

“Città Bianca per eccellenza, Ostuni vi saprà incantare con il suo splendore. Situata su tre colline in provincia di Brindisi, questa cittadina ha il centro storico coperto interamente di calce bianca. Grazie a questa particolarità la città si è preservata dalla peste del XVII secolo, perché la calce è un vero e proprio disinfettante naturale. Immergendovi nei vicoletti del centro storico, denominato la Terra, sarete totalmente assorbiti dall’incantevole bellezza delle case, dei vicoli e dei monumenti. Splendente di giorno quando è baciata dal sole e suggestiva al tramonto!”. Questa la descrizione che si legge sulla pagina dedicata alla classifica.

Per Ostuni, l’ennesimo notevole riconoscimento nonché una vetrina prestigiosa dove mostrare ancora una volta le sue ricchezze e peculiarità. Fa riflettere il fatto che ben sette delle dodici località indicate siano pugliesi, il che spiega , nel 2015, l’incremento di ricerche voli verso gli aeroporti di Bari (+7%) e Brindisi (+5%) rispetto all’anno precedente.

E se il numero dei turisti che l’estate scorsa hanno deciso di fare tappa in Puglia è stato da record, c’è chi è pronto a scommettere che quest’anno il flusso dei visitatori aumenterà ancora di più.

Fonte: www.ostunilive.it