Le migliori news per le tue vacanze

Ad Ostuni la Notte della lettura di Inchiostro di Puglia

Il 24 aprile Ostuni sarà nuovamente protagonista per la 3° edizione della Notte di Inchiostro di Puglia.

Un evento in contemporanea in oltre 50 città pugliesi: librerie, caffè letterari, gruppi associativi si trasformeranno in “Fortini Letterari” in rappresentanza di una Puglia che “resiste” e che crede nel valore della lettura/cultura con tanti eventi (presentazioni libri, reading, spettacoli, teatro ed animazioni). Stretti in un abbraccio fisicamente (e virtualmente) grande quanto una regione per una rivoluzione culturale che parte dal basso, che parte proprio dal Sud, una regione che secondo le statistiche legge meno, in una nazione che legge poco.
L’invito è per tutti i nostri concittadini a ritrovarsi intorno alle parole, alle idee e alle lettura in un percorso ricco di eventi culturali, realizzato grazie alla sensibilità e alla collaborazione di tante associazioni ostunesi che hanno sposato il progetto: Liber Libro il principale promotore dell’iniziativa ad Ostuni, Persone Libro del Liceo Calamo, Elena D’Alessandro e la libreria Supergulp, Dario Lacitignola e il suo gruppo Folletti e Folli, l’astrofilo Roberto Giovine e Angela Fattore, Giusy Pomes, la Cooperativa Thalassia, Maria Semeraro, Onofrio Fortunato, Scuola del Cinema e Donato Quarto, tutti insieme regaleranno la “Via Libris”, un percorso da piazza della Libertà a piazzetta Cattedrale dalle 18.00 a mezzanotte, con una serie di postazioni che richiameranno i “generi” letterari, dal romanzo, al giallo, passando per il fantasy.

Tutto nasce dal blog letterario Inchiostrodipuglia.it che in due anni di vita è riuscito a creare una rete fatta di Librerie/Associazioni Culturali/Autori ma soprattutto di Lettori. Grazie ad un entusiasmo contagioso il blog Inchiostrodipuglia.it, nato con lo scopo di disegnare la mappa letteraria della regione, è uscito dal web dando vita ad un vero e proprio Movimento Culturale.

 Fonte: http://www.valleditrianotizie.it